Friuli Venezia Giulia

Sanità Fvg/Covid: per Spitaleri serve potenziare le Usca

“Le USCA non vanno smantellate ma anzi la Regione deve potenziare questo sostegno essenziale alla sanità territoriale e una garanzia di salute per i cittadini che hanno potuto affrontare l’epidemia a casa.

Riccardi ha dichiarato che non mancano le risorse per la sanità e in un assestamento così ricco non possono mancare quelle per far funzionare le Usca, mentre i dati delle infezioni COVID in Fvg crescono esponenzialmente in una settimana”. Lo afferma Salvatore Spitaleri del Pd, dopo che nell’ultima settimana il monitoraggio Gimbe ha registrato un aumento del 52% dei nuovi casi Covid.

“Non sia l’ennesima sottovalutazione del rischio che – ammonisce Spitaleri – ha caratterizzato così spesso la gestione Covid in Fvg dove la pandemia è costata la vita ad oltre 5000 cittadini in due anni.

L’allarme lanciato dalle organizzazioni sindacali dei medici di base contro lo smantellamento delle USCA non patisca il solito trattamento da parte dell’assessore Riccardi.
Prima di lamentarsi delle conseguenze restrittive che il Governo dovesse assumere – conclude l’esponente dem – scenda preventivamente in campo il presidente Fedriga”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button