Veneto

Sanità/Alla Ulss bellunese in arrivo un nuovo acceleratore lineare

Presto l’Ulss Dolomiti  sarà dotata di un nuovo acceleratore lineare per la cure radioterapiche. 

E’ stato infatti acquistato un nuovo Acceleratore lineare modello “Elekta Versa HD”completo di hardware, software, sistemi di dosimetria ed immobilizzazione, adeguamenti informatici, inclusa attività di trasporto, consegna, installazione con adeguamento dei colai, collaudo e formazione del personale, per un valore complessivo di 1,9 milioni di  euro.

Il modello assicura massimi livelli di accuratezza e precisione, con una tecnologia all’avanguardia.

Il nuovo acceleratore si aggiunge all’attuale, recentemente aggiornato, e  consentirà di offrire ai pazienti della radioterapia dell’Ulss Dolomiti cure ancora più funzionali. 

«La tecnologia è fondamentale sia per assicurare cure di qualità ai nostri assistiti  sia per attrarre nuovi professionisti che qui possono trovare un parco macchine di alto livello », commenta il direttore generale Maria Grazia Carraro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button