Venezia

San Donà/Tenta il suicidio, lo salvano pompieri e carabinieri

Tenta il suicidio, ma intervengono carabinieri della compagnia di San Donà e vigili del fuoco del distaccamento sandonatese.
Una vita in più è stata salvata.
È accaduto questa mattina all’alba a Fiorentina, una frazione che si trova sulla strada provinciale per Caorle.
L’uomo si trovava agli arresti domiciliari.
Il suo gesto è stato improvviso, ma qualcuno per fortuna si è accorto di quanto stava accadendo ed ha allertato il 112.

Nell’abitazione hanno fatto irruzione i pompieri sandonatesi e poi i militari dell’Arma della compagnia locale. Per fortuna l’uomo sta bene, aveva ingerito dei farmaci e l’effetto è stato solo limitato.
Attualmente è ricoverato all’ospedale, rimanendo in stato di fermo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button