Home -> Venezia -> San Donà rilancia sulla sport con lavori per palasport e stadio del rugby

San Donà rilancia sulla sport con lavori per palasport e stadio del rugby

A San Donà di Piave, nei prossimi mesi prenderanno il via nuovi progetti e lavori a sostegno del settore sportivo, frutto della collaborazione tra le Società sportive e l’Amministrazione comunale.

Le illustra l’Assessore allo Sport Stefano Serafin che parla di questo mese al via oggi per l’inizio delle operazioni.

Primo step, l’importante riqualificazione del Palasport Barbazza, un progetto per oltre 400.000 euro che rinnoverà tutto lo stabile e renderà inoltre fruibile l’impianto per giocare a San Donà le partite di volley del campionato della Serie A3, fino ad oggi impossibili per i limiti della struttura.

Anche lo stadio da rugby Pacifici verrà riqualificato per adeguarlo alla normativa vigente e predisporlo per eventi notturni; al rugby come eccellenza sandonatese, inoltre, nei prossimi mesi verrà intestata una piazzetta in Città; scelta unica in tutta Italia.

A questi interventi se ne aggiungono altri (nell’ambito del Masterplan della Cittadella dello Sport), in corso di progettazione, come quello relativo al nuovo complesso da dedicare al tennis, o già in previsione, come il futuro impianto per climbing di livello internazionale che sorgerà in via Tarvisio a seguito dell’alienazione del terreno.

“Il nostro desiderio di riportare lo sport nel cuore di San Donà era stato ben visibile l’anno scorso, con il bel mese di Sport In Piazza, per il quale era prevista una seconda edizione ancora più ricca che quest’anno purtroppo a causa dell’emergenza sanitaria non si è potuta svolgere” ricorda Stefano Serafin.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*