Home -> Venezia -> San Donà/Modifiche alla viabilità di Viale Libertà

San Donà/Modifiche alla viabilità di Viale Libertà

Stanno procedendo con celerità i lavori su viale Libertà; il cantiere è ampio e complesso, ma grazie alla disponibilità della ditta, che non ha mai interrotto i lavori per tutto agosto, con l’inizio delle scuole il lato stradale degli istituti scolastici verrà completato garantendo il transito su tutto il marciapiede.

Tuttavia è necessario concludere anche l’altro lato, e per questo con l’inizio delle attività scolastiche saranno necessarie alcune modifiche alla viabilità.
Pertanto, alla data dell’11 settembre, il primo tratto di viale Libertà (tra via Jesolo e via San Francesco) vedrà istituito il divieto di transito per tutte le categorie di veicoli, eccetto residenti e persone dirette alle attività in loco.

Gli autobus provenienti da via Jesolo, che prima percorrevano viale Libertà verso verso la rotatoria di piazza dei Marinai e poi verso la stazione FFSS saranno deviati su via Dante Alighieri, mentre agli autobus che provengono in direzione opposta (dagli istituti scolastici verso il centro) sarà concesso di transitare nel primo tratto di viale Libertà deviando successivamente su via San Francesco, che diventerà anche luogo permanente di carico e scarico per i ragazzi che frequentano la scuola media.

Per agevolare il transito degli studenti e degli utenti:

• verrà istituito un senso unico in via Concordia (da viale Libertà a via Aquileia) con la realizzazione un percorso perdonale su entrambi i lati che consentirà ai pedoni provenienti da viale Libertà o da via Aquileia di raggiungere facilmente le varie destinazioni. Verranno inoltre predisposti attraversamenti pedonali;
• verrà rivista la viabilità del parcheggio di via Aquileia, recentemente ampliato e riqualificato con 25 posti auto in più, prevedendo una circolazione a senso unico e mantenendo il doppio senso di marcia nel tratto finale verso via Vicenza;
• verrà istituito un senso unico in via Vicenza (da via Aquileia verso viale Libertà) per garantire maggiore sicurezza e fluidità.

“Si tratta di un percorso avviato come sperimentazione – spiega Lorena Marin, Assessore a Trasporti e Mobilità – per agevolare tutte le tipologie di utenti, e in particolare i ragazzi che frequentano gli istituti scolastici.
La proposta che facciamo a genitori e accompagnatori è quella di fermarsi con l’auto al parcheggio di via Aquileia lasciando che i ragazzi percorrano a piedi l’ultimo tratto, che sarà in sicurezza proprio grazie agli interventi sopra elencati.
Suggeriamo anche di utilizzare il parcheggio in via Einaudi, lungo via Dante, da cui i ragazzi attraverso l’attraversamento rialzato e il percorso ciclopedonale lungo via Dante e via San Francesco possono agevolmente raggiungere gli istituti.
L’area sarà inoltre presidiata dalla Polizia Locale, con un compito che si pensa sarà più agevole dato che non ci saranno auto e gli autobus vedranno un percorso alternativo.

Si tratta della proposta di un cambiamento nelle abitudini delle famiglie che potrebbe dare nel tempo anche dei riscontri positivi, e che potrebbe essere per questo consolidato alla fine dei lavori permettendo una concreta riduzione nel numero delle auto che in orario scolastico sostano davanti agli istituti.

Questo con l’obiettivo di diminuire traffico e inquinamento, e aumentare la sicurezza e l’autonomia. Anche il nuovo Codice della strada allo studio a livello nazionale si spinge in questa direzione, stabilendo che le zone scolastiche negli orari di fruizione siano a traffico limitato, in zone 30 e possibilmente chiuse.

Ringraziamo i residenti, i titolari delle attività e tutti coloro che abitano e frequentano questo spazio perché siamo consapevoli che hanno sopportato e sopportano un disagio, e per questo ci impegniamo a portare avanti il più rapidamente possibile i lavori di riqualificazione, nella speranza di poter restituire un viale abbellito, riqualificato e più sicuro”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*