Venezia

San Donà/L’ex Tribunale passa alla Ulss4: sarà il nuovo Distretto Sociosanitario

Con la firma del rogito, alla presenza del notaio Anna Bianchini, l’ex tribunale di San Donà di Piave è stato ufficialmente acquisito dall’Ulss4.

L’atto formale si è compiuto in questi giorni nella la sede centrale dell’Azienda sanitaria, dove il direttore generale Mauro Filippi ha ricevuto anche le chiavi dell’immobile dalla società di leasing “Bnp Paribas Lease Group Solutions S.p.a.”.
L’ex tribunale posto in via Trento, noto anche come “palazzo di vetro”, simbolo architettonico di San Donà di Piave, è stato acquisito per un importo di 2,5 milioni di euro.
“Finalmente chiudiamo un percorso avviato qualche anno fa su iniziativa del mio predecessore Carlo Bramezza – spiega il direttore generale Mauro Filippi.

Questo edificio come noto diventerà la sede del distretto socio sanitario e del dipartimento di prevenzione dell’Ulss 4; è un edificio di proprietà che ci permette di non pagare più l’affitto nel palazzo adiacente dell’Inps; ma soprattutto è una struttura moderna, confortevole, recente, con buoni spazi che ci permetteranno di ridistribuire meglio gli uffici ed i servizi posti nella sede attuale”.
L’ex tribunale, posto su una superficie di 2140 mq, provvisto di parcheggio sotterraneo ed esterno, sarà oggetto di alcuni adeguamenti strutturali interni e di ripristino dell’impiantistica perché ferma da da anni, dovrà poi essere arredato e seguirà infine il trasloco. L’ingresso nella nuova sede è previsto per questa estate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button