Venezia

San Donà/La Variante alla Ss14: lavori al via nel 2022

Incontro stamani, venerdì, a Roma, tra il Sindaco Andrea Cereser e il Sottosegretario al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Salvatore Margiotta, per un punto sull’importante intervento della variante alla Statale 14.

“Buone notizie per la viabilità del territorio: abbiamo avuto conferma che i soldi necessari all’opera, circa 42 milioni di euro, sono stati stanziati e sono strettamente vincolati alla realizzazione dell’opera che la città attende da tempo.
L’obiettivo è predisporre la gara entro la fine del 2021, per iniziare i lavori nel 2022.

Si tratta di una variante importante, che coinvolge sia i flussi turistici che attraversano il territorio sia la viabilità di più corto raggio per motivi lavorativi, scolastici o di altro genere” ha commentato l’incontro il Sindaco Andrea Cereser.

ANAS ha già predisposto la documentazione, che verrà inviata al Ministero per l’Ambiente per la necessaria valutazione. A valle di questo, vi sarà la Conferenza dei Servizi e finalmente partirà la gara per affidare la progettazione esecutiva dei lavori.

L’opera verrà realizzata in due stralci consecutivi: il sovrappasso sulla rotonda adiacente al Centro Commerciale Piave, e la viabilità parallela all’attuale via Armellina, sulla destra del Piave.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker