Venezia

San Donà/La Casa di Cura Rizzola si fa robotica

La Casa di Cura Sileno e Anna Rizzola di San Donà di Piave ha acquisito ExcelsiusGPS®, la prima piattaforma di navigazione robotica al mondo che assiste il neurochirurgo nel posizionamento delle viti nel peduncolo vertebrale in modo preciso e controllato.

Si tratta di una scelta che, perfezionata all’inizio di quest’anno, rende adesso la Casa di Cura un centro di riferimento europeo nel campo della spine surgery.

L’acquisizione del dispositivo sarà presentata domani nel corso di un evento a cui prenderanno parte relatori di riconosciuto valore: Corrado Musso, responsabile dell’equipe di chirurgia spinale della Casa di Cura Rizzola; Paul Miele, Vice President of International Sales di GLOBUS MEDICAL Inc, multinazionale Americana quotata alla Borsa di New York; il Presidente dell’ENEA, il professor Federico Testa, che si soffermerà sul tema “Gli effetti dell’innovazione tecnologica nel sistema Paese”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button