Venezia

San Donà di Piave: Deve scontare un anno di carcere. Rintracciato e arrestato dai Carabinieri

I militari del reparto operativo hanno rintracciato e notificato a M.D.A., 48enne marocchino, gravato da pregiudizi penali e di polizia, disoccupato, un ordine di esecuzione per l’espiazione di una pena detentiva emesso dal Tribunale di Venezia per una pena definitiva di 1 anno per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti commesso a San Donà di Piave il 17 gennaio 2019.
In quell’occasione il 48enne venne sorpreso con 15 grammi di marijuana in via Vizzotto.
Dopo le formalità è stato tradotto al carcere di “Santa Maria Maggiore”.
Deve inoltre corrispondere una pena pecuniaria di 1.200 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button