Venezia

San Donà/Cominciati i lavori al park di via Trento: a settembre 61 nuovi parcheggi in centro

San Donà di Piave – Hanno preso avvio in settimana i lavori di realizzazione del nuovo parcheggio di via Trento, opera prevista dall’accordo di programma con la Città metropolitana che comprende anche l’adeguamento a uso sportivo della nuova palestra del liceo Montale.

La nuova opera, dal costo di 427mila euro sui 668mila complessivi per le casse comunali comprendendo anche l’adeguamento della palestra, prevede che sui quasi 2000 metri quadrati dell’area vengano realizzati 61 nuovi stalli auto, di cui 2 per disabili, che per la loro prossimità al centro saranno comodamente sfruttabili da tutti i cittadini come anche per la vicina scuola.

Realizzato in larga parte con materiale drenante, il nuovo park è pensato come uno spazio verde e sarà caratterizzato da aiuole e 17 nuovi alberi e inserito nel completamento di riqualificazione della stessa via Trento, dove sarà rifatto anche un nuovo attraversamento pedonale (di tipo rialzato) collegato sia alla pista ciclopedonale sia al percorso interno che dal parcheggio permetterà di arrivare al liceo attraverso un ingresso posteriore.

“Si stima di completare il nuovo parcheggio, che è stato pensato e progettato in termini di massima sostenibilità, già prima dell’inizio del nuovo anno scolastico – dichiara l’assessore ai Lavori pubblici Lorena Marin – in modo tale che fin da subito sia al servizio della scuola ma anche di quanti hanno la necessità di recarsi nei vicini uffici dell’Ulss o all’Inps, dato che la zona sta diventando sempre più una cittadella dei servizi.

Con questi nuovi parcheggi e l’adeguamento della palestra del liceo a uso sportivo, un impegno di altri 240mila euro, la città dal prossimo anno avrà due nuove strutture moderne e all’altezza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button