Venezia

San Donà: 74enne sorprende due ladre in casa. Durante la fuga, una cade dalla finestra

Una 74enne residente di via Zanutto a San Donà di Piave (VE), rincasando, ha sorpreso due donne nel proprio appartamento.
Scoperte dalla padrona di casa hanno cercato la fuga attraverso la finestra.

La 74enne, ha chiamato immediatamente i Carabinieri che celermente sono giunti sul posto e sono riusciti a bloccare una malfattrice che cadendo dalla finestra, dolorante stava cercando di allontanarsi. La complice invece aveva fatto perdere ogni traccia.

La donna, identificata per una 19enne del campo nomadi di Portogruaro, pregiudicata per reati contro il patrimonio.

Per lei è stato quindi richiesto l’intervento di personale sanitario per verificarne lo stato di salute.

Trasferita presso il pronto soccorso del locale ospedale è stata medica e dimessa con la diagnosi di policontusioni.

Dalla perquisizione personale sono saltati fuori due cacciaviti, una banconota da 20 euro e alcuni monili in oro e bigiotteria, questi ultimi riconosciuti dalla vittima.

La giovane è stata tratta in arresto per furto e posta ai domiciliari presso la propria dimora, poiché risultata in stato di gravidanza, in attesa dell’udienza per direttissima che si celebrerà in Tribunale a Venezia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button