Venezia

San Donà/17enne si sente male all’oratorio: stroncato da un arresto cardiaco

Tragedia, oggi pomeriggio, in un oratorio di San Donà di Piave.

Un ragazzo di 17 anni si è improvvisamente accasciato vittima di un arresto cardiaco, mentre giocava a calcio con gli amici. 

Il fatto è accaduto all’oratorio di Passarella, la località divisa in due tra San Donà e Jesolo.

Lanciata la richiesta di soccorso, sul posto sono subito intervenuti gli operatori sanitari: il giovane è stato ricoverato ma, come si è saputo poco fa, lo sfortunato ragazzo non è sopravvissuto.

Resta ora da capire se in passato gli fosse stata diagnosticato un qualche deficit cardiaco: non è escluso che venga decisa l’autopsia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button