Treviso

San Biagio di Callalta/Tetto in fiamme, in salvo mamma con i suoi due bambini

La scorsa notte, i vigili del fuoco di Motta di Livenza e Treviso sono intervenuti a San Biagio di Callalta, località Sant’Andrea di Barbarana, per un incendio scoppiato sembra a causa di una canna fumaria surriscaldata.
E’ successo in Via Argine San Marco, in una casa di 2 piani con il tetto in legno che è stato facile preda delle fiamme.
Per fortuna, la mamma e i due figli che in quel momento si trovavano nell’abitazione sono riusciti a mettersi in salvo.
I Vigili del Fuoco hanno poi evitato il propagarsi delle fiamme, ma i danni paiono piuttosto ingenti, tanto che la signora e i due bambini per ora non sono potuti rientrare in casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button