Home -> Pordenone -> Sacile/48enne stacca ad un 46enne un pezzo di labbro con un morso
la Polizia davanti all'Embassy

Sacile/48enne stacca ad un 46enne un pezzo di labbro con un morso

Ieri sera, un grave episodio di violenza, oggi pomeriggio, la chiusura forzata del locale decisa dal Questore di Pordenone.
I fatti.

Ieri sera intorno alle 20.30, al Bar Embassy di Viale Trieste a Sacile è scoppiata una lite tra 4 persone.
Tutti pregiudicati e in quel momento alterati dall’alcol.
In breve, uno dei 4 passava dalle parole ai fatti, aggredendo un 46enne sacilese con il quale era uscito sul marciapiedi davanti al locale.
L’aggressore, un 48enne anche lui del posto, staccava con un morso una parte del labbro del poveretto che ci rimetteva anche un dente.

La titolare dell’Embassy, una 22enne cinese, anziché chiamare le forze dell’ordine e portare i primi soccorsi, chiudeva i battenti del locale, omettendo ogni tipo di collaborazione.

Qualcun altro per fortuna, la chiamava, l’ambulanza e il 118 ricoverava il 46enne al Pronto Soccorso dell’Ospedale Civile di Pordenone, dove gli veniva refertata una prognosi di 15 giorni salvo complicazioni.

L’atteggiamento della titolare dell’Embassy non è invece passato inosservato e oggi pomeriggio personale della Polizia provvedeva a certificare la chiusura del locale per 30 giorni, come deciso dal Questore della Provincia di Pordenone Marco Odorisio.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*