Home -> Veneto -> Sabato 3 agosto da bollino nero in A4 Ve-Ts. Più scorrevole altrove
La a4 stamani

Sabato 3 agosto da bollino nero in A4 Ve-Ts. Più scorrevole altrove

Sabato mattina, da bollino nero, caratterizzato da lunghe code a tratti tra Meolo e il nodo di Palmanova in direzione Trieste sull’autostrada A4.
Un tamponamento, fortunatamente senza feriti, risolto velocemente, nel tratto tra San Stino e Portogruaro in direzione Trieste, ha rallentato il flusso dei mezzi diretti verso le principali località di mare, ma la circolazione non si è mai bloccata.
Per quanto riguarda i caselli, code di due chilometri (alle ore 11,00) alla barriera di Trieste/Lisert e auto in fila in uscita a San Donà di Piave, Cessalto e in uscita e in entrata a Latisana.
Traffico intenso anche tra Terraglio e bivio A57/A27 in direzione Trieste.
Nella direzione opposta verso Venezia sulla A4 non si sono registrate criticità.
Sul tratto dell’A4 sotto concessione CAV, gli incolonnamenti si sono verificati fin dalle prime ore del mattino nel tratto tra Padova Est e il Bivio A4/A57-Arino in direzione Trieste, proseguiti per gran parte della mattinata con picchi di circa 4 mila veicoli l’ora.
Tempi di attesa tutto sommato brevi invece alla barriera di Venezia-Mestre, dove gli incolonnamenti anche questo sabato non hanno superato l’area del piazzale della stazione.
La giornata di ieri, venerdì 2 agosto – la prima delle due da bollino nero -, è stata finora la più trafficata dell’anno, con 180 mila transiti (lo scorso anno nello stesso giorno i transiti furono 175 mila).
Anche giovedì 1 agosto ha fatto segnare un incremento dei transiti sulla rete (172.500 rispetto ai 164 mila del 2018).
Il dato in aumento conferma una tendenza a cui si sta assistendo negli ultimi anni.
Chi va in vacanza – in particolare nel periodo dell’esodo agostano – non parte più solo il sabato, ma nei giorni precedenti.
Nella giornata di oggi è in vigore dalle ore 8,00 alle 22,00 il divieto di circolazione dei mezzi pesanti.
Lo stesso divieto riprenderà domani, domenica 4 agosto, dalle ore 7,00 alle ore 22,00.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*