Venezia

S.Donà: denunciato 29enne marocchino trovato con cocaina, hashish, 10 proiettili e guida con patente mai conseguita

Ieri sera i Carabinieri di San Donà hanno denunciato un 29enne marocchino, operaio, con precedenti, residente in città, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di munizionamento.

Il giovane è stato fermato per un controllo in via Vanoni, alle porte del centro cittadino, mentre era alla guida della Lancia Y della madre.
Una volta intimato l’alt, ha cercato di eseguire manovre elusive con brusche frenate ed accelerazioni fino a tentare una breve fuga che è presto terminata su una banchina stradale in via Carlo Vizzotto.

Una volta fermato è stato sottoposto a perquisizione personale e veicolare che ha permesso di rinvenire una busta in plastica con 7 dosi (poco più di 2 gr. di cocaina), un involucro con 1,8 grammi di hashish.
I militari hanno esteso la perquisizione a casa del giovane dove sono stati rinvenuto altri 0,4 gr circa di marijuana, oltre 11 gr di tabacco misto a marijuana, quasi 7 gr sostanza da taglio, un bilancino elettronico nonché 10 proiettili calibro 22 LR.

Il giovane, privo di patente di guida, è stato anche sanzionato per guida senza patente poiché mai conseguita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button