Venezia

Ruba superalcolici al supermarket, ma gli va male

Nella serata di ieri, i carabinieri del Nucleo Natanti di Venezia hanno proceduto all’arresto di un trentenne marocchino, pluripregiudicato e noto alle forze dell’ordine, per il furto di svariate bottiglie di superalcolici all’interno di un supermercato del Sestiere di Cannaregio.

Nello specifico, l’uomo, già arrestato pochi giorni fa per una rapina, portandosi all’interno del supermercato ed approfittando della poca affluenza, si era ormai vicini all’orario di chiusura, si è impossessato di diverse bottiglie di superalcolici nascondendole all’interno di una voluminosa borsa che portava a tracolla.

Il personale di vigilanza, notando quanto stava accadendo, ha contattato i carabinieri che al loro arrivo hanno arrestato e condotto in caserma il soggetto.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria lagunare, lo stesso, nella mattinata di oggi, è stato condotto in Tribunale per l’udienza di convalida dell’arresto.
La refurtiva è stata invece restituita ai legittimi proprietari che in nottata hanno formalizzato la denuncia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button