Venezia

Riviera del Brenta: a fuoco calzaturificio, operaia ustionata alle mani

Dalle 8:15, i vigili del fuoco stanno operando in via Puccini a Fiesso d’Artico per l’incendio divampato all’interno di un’azienda calzaturiera: una donna lievemente ferita.
Le fiamme sono divampate mentre stava iniziando l’attività lavorativa.
Il rogo ha prodotto un’alta colonna di fumo visibile a chilometri di distanza.

I vigili del fuoco accorsi da Mestre e Mira con 2 autopompe, 3 autobotti, un’autoscala, il carro aria, altri mezzi di supporto e 25 operatori coordinati dal capo servizio e dal funzionario di guardia, hanno iniziato le operazioni di spegnimento, riuscendo a circoscrivere le fiamme ed evitare un incendio generalizzato.

La donna leggermente ustionata alle mani è stata assistita dal personale del SUEM e trasferita in ospedale. Sul posto personale dell’Arpav.
Sono ora in corso le operazioni di completo spegnimento e bonifica.

Le cause dell’incendio sono al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button