Treviso

Ritrovato il corpo del 68enne scomparso nel fiume Fiume a Meduna

E’ stato recuperato in serata dai sommozzatori dei Vigili del Fuoco il corpo del 68enne probabilmente caduto in acqua stamattina nelle acque del fiume Fiume, affluente del Sile in località Brische di Meduna di Livenza.

Luigino Bianco, 68 anni, era uscito a pesca su un’imbarcazione che è stata ritrovata semiaffondata, mentre durante le ricerche è emersa una sua scarpa rimasta impigliata in un ramo a pelo d’acqua.
Il tratto del corso d’acqua in cui si erano concentrate le ricerche misura profondità che arrivano a 5 metri.

Le ricerche sono state condotte lungo le rive dai carabinieri e con in acqua con il gommone dei Vigili del Fuoco, coadiuvate dall’alto dalle ricognizioni nelle’elicottero.

Il corpo è stato ripescato sul fondo del letto del fiume.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button