Home -> Venezia -> Ritrovato cadavere Loris Colusso l’imprenditore scomparso a Bratislava
Loris Colusso

Ritrovato cadavere Loris Colusso l’imprenditore scomparso a Bratislava

Bratislava – La famiglia non ne aveva più notizia da sei giorni: purtroppo, qualche ora fa la Polizia slovacca l’ha avvisata del ritrovamento di Loris Colusso.
Il corpo senza vita dell’imprenditore di San Michele al T. è stato infatti ripescato dalle acque del Danubio.

Che le ricerche potessero avere un finale tragico lo si era sospettato già dal ritrovamento dell’auto di Colusso abbandonata, con dentro il cellulare, in un quartiere periferico di Bratislava, città dove il sanmichelino si era trasferito da alcuni anni per dar vita ad una società che aveva il compito di assistere fiscalmente imprenditori italiani intenzionati ad aprire attività Slovacchia.

Il corpo di Colusso non presenterebbe ferite, cosa che lascia aperte due ipotesi sulla sua morte: il gesto estremo o l’incidente.
Saranno gli accertamenti medici a dire forse qualcosa di più.

A San Michele al Tagliamento, Loris Colusso, scomparso all’età di 64 anni, in passato aveva rivestito la carica di vice sindaco.
I suoi interessi si erano spostati nella allora Cecoslovacchia già nei primi anni 80, quando, insieme ad altri, aveva creato una società turistica che guardava appunto ad Est.

3 commenti

  1. persona perplessa

    non sapevo che Bratislava fosse in Repubblica Ceca (ah no scusate, “Ceka”)… ho sempre pensato fosse la capitale della Slovacchia. Mah, errore mio si vede

    • e ha ragione…errore imperdonabile cui poniamo subito rimedio. grazie della segnalazione

      • persona non più perplessa

        ma no, non c’è nulla di imperdonabile. Mi scuso per il tono un po’ acido della segnalazione, forse un po’ eccessivo di fronte a questa triste notizia

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*