Home -> Pordenone -> Rischiano di annegare al lago di Barcis: li salvano 3 ragazzi

Rischiano di annegare al lago di Barcis: li salvano 3 ragazzi

Certe volte le storie vanno riscritte… più di rado è un piacere farlo e questa è una di quelle.
La storia da rivedere e correggere è quella del salvataggio di due ventenni stranieri, un ragazzo ed una ragazza, che sabato hanno rischiato di annegare nelle acque del Lago di Barcis.

Ebbene, prima dell’intervento dei Vigili del Fuoco e successivamente del 118, i due sono stati soccorsi da tre coraggiosi ragazzi italiani che si trovavano nei paraggi e non c’hanno pensato su due volte, gettandosi nelle fredde acque del lago per trarre in salvo i due.

I tre, i fratelli Giacomo e Simone e l’amico Alessandro, sono riusciti prima a raggiungere la ragazza, poi uno di loro, Simone, ha trovato la forza di puntare verso il ragazzo che è poi riuscito, ormai allo stremo delle forze, ad aggrapparsi ad una ciambella, in pratica una classica paperella di plastica, acquistata, testimoniano i tre “con 5 euro dai cinesi”.

Il gruppetto di ragazzi al lago: a fine filmato si vede la donna che lancia l’allarme sui due che stanno annegando

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*