Venezia

Rintracciato a Cavallino 38enne senegalese con condanna in sospeso. Portato a Santa Maria Maggiore

Ieri pomeriggio i Carabinieri mentre effettuavano una perlustrazione nel territorio di Cavallino Treporti, hanno rintracciato un 38enne senegalese, gravato da pregiudizi penali e di polizia, privo di occupazione, sul quale è risultato pendente un ordine di carcerazione.

L’uomo era stato condannato dal Tribunale di Venezia a 4 mesi di reclusione perché sorpreso nel 2010 a Venezia con prodotti contraffatti.

Dopo le formalità di rito, il 38enne è stato portato nel carcere di “Santa Maria Maggiore”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button