Venezia

Ride To The Future/Da Venezia a Milano in bicicletta contro la crisi climatica

Le attiviste e gli attivisti dell’associazione The Climate Riders si stanno preparando a salire in sella per dare vita ad una carovana ciclistica che partirà giovedì 30 settembre alle ore 8 da piazzale Roma, Venezia, per arrivare sabato 2 ottobre a Milano e partecipare alle mobilitazioni che associazioni e movimenti ambientalisti hanno organizzato in occasione della preCop che si svolgerà in quei giorni nel capoluogo lombardo.

E sarà una partenza tutta… subacquea, con maschere e con pinne per ricordare quale sarà il futuro della città lagunare se non fermeremo i cambiamenti climatici.

“Abbiamo scelto Venezia come partenza del nostro itinerario perché è una città simbolo dei cambiamenti climatici, considerato che, se l’umanità non cambierà decisamente rotta, l’innalzamento dei mari potrebbe già in un vicino futuro sommergerla interamente – spiega Franz Peverieri, portavoce dei Climate Riders -. Quindi faremo tappa a Mirano, altra tappa fortemente simbolica visto che la cittadina dell’entroterra veneziano, oggi a 22 km dal mare, tra soli cent’anni secondo autorevoli studi si troverà sulla linea della costa”.

In tutto i ciclo attivisti percorreranno 450 chilometri divisi in tre impegnative tappe. La prima da Venezia a Marcesina, sull’altopiano di Asiago, teatro delle devastazioni dell’uragano Vaia, la seconda da Marcesina al lago di Garda che il global warming rischia di trasformare nel “Mar Marcio” dipinto da Miyazaki nella sua Nausicaa, la terza dal Garda a Milano per partecipare alle iniziative del Climate Camp.

Tutte le tappe saranno seguite da mediattivisti e raccontate nei social e nei siti di The Climate Riders, EcoMagazine, Sport Alla Rovescia ed altri, arricchite con interviste agli attivisti locali ed interventi di climatologi ed esperti ambientali che illustreranno i problemi dei territori attraversati.

Invitiamo tutte e tutti coloro che hanno a cuore il pianeta a pedalare con noi
nel futuro climatico, accompagnandoci anche solo per un tratto di strada!

Per unirsi ai ciclisti, per visionare il percorso o gli ultimi aggiornamenti, seguite la pagina Fb de The Climate Riders

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button