Veneto

Regione Veneto approva ulteriori investimenti nelle Ulss per quasi 7 milioni, 4 dei quali all’Ulss2 TV

La Giunta Regionale del Veneto, ha approvato una delibera che apre la via ad un’operazione di investimenti per alcune aziende sanitarie e ospedaliere.
Gli investimenti hanno un valore complessivo di oltre 6.896.963 euro, mirati all’acquisto di dotazioni tecnologiche, servizi e a ristrutturazioni.

La copertura finanziaria è già stata erogata ad Azienda Zero.

Nel dettaglio, sono stati autorizzati e assegnati i seguenti finanziamenti regionali.

ULSS 2 Marca Trevigiana: € 4.024.063,86. Acquisizione delle componenti software e hardware dell’infrastruttura ICT e dei relativi servizi professionali, per l’installazione, trasferimento, configurazione e avvio intera componente ICT dell’edificio Z9 – High care, presso la Cittadella Sanitaria di Treviso.

ULSS 5 Polesana: € 671.000. Sostituzione della SimulTac per Radioterapia (€ 427.000 per l’attrezzatura e € 244.000 per lavori).

ULSS 6 Euganea: € 500.000. Progetto preliminare di ristrutturazione dei locali del nuovo magazzino, uffici e punto di consegna farmaci per la UOC Farmacia presso Ospedale di Piove di Sacco.

ULSS 8 Berica: € 725.900. Aggiornamento tecnologico dell’Acceleratore Lineare “Elekta Synergy S” S/N 152507, installato presso l’O.U. Radioterapia del P.O. San Bortolo di Vicenza.

A.O. Università di Padova: € 976.000. Acquisizione e aggiornamento attrezzature in ambito informatico: adeguamento del centralino telefonico; sostituzione NAS principale diagnostica per immagini; acquisto Nuovi Switch di piano; acquisto apparati di rete.

La delibera è stata approvata a distanza di poche settimane da altre due finanziamenti alle aziende sanitarie: il 25 ottobre per oltre 5.333.108 euro e il 21 settembre per 11.518.269 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker