Venezia

Regali di Natale in tempi Covid/Dalla Francescon 1.000 tamponi ai suoi dipendenti

Più di mille tamponi rapidi da utilizzare in forma preventiva durante le festività. 

E’ l’omaggio che la direzione della Residenza per Anziani “Francescon” di Portogruaro ha voluto destinare a tutti i dipendenti della casa di riposo, in un momento di risalita dei contagi su tutto il territorio. 

All’Ipab è impegnato oltre un centinaio di lavoratori: a ognuno sono stati consegnati dieci test.

«In accordo con il consiglio di amministrazione», spiega il direttore della “Francescon”, Daniele dal Ben, «abbiamo acquistato dei tamponi che i lavoratori possono eseguire o far fare alle persone che incontrano durante questo periodo festivo. 

Sono test che ciascuno, seguendo facili istruzioni, può auto-eseguirsi e sono indispensabili per ridurre il rischio di sedersi a tavola, brindare e festeggiare con persone che potrebbero essere positive asintomatiche. 

E’ un segno di attenzione verso i lavoratori, le loro famiglie e tutti gli anziani di cui quotidianamente gli operatori si prendono cura».

Alla Francescon, come previsto dal piano di sanità pubblica, è stata rinforzata l’attività di screening degli operatori, con un tampone ogni quattro giorni (prima era dieci). Inoltre è stato limitato l’accesso alla struttura a un familiare per ospite.

Quello appena trascorso è stato un Natale sereno e ricco di sorprese per la struttura di Borgo San Gottardo. Il 25 dicembre, in Residenza, è passato Babbo Natale per la consegna dei regali agli anziani e nei giorni antecedenti sono stati numerosi gli omaggi da parte di tutto il territorio: enti, associazioni di volontariato, istituzioni e cittadini hanno dimostrato la loro grande vicinanza in un momento ancora difficile.

Per il 31 dicembre è in programma la tradizionale tombolata che coinvolgerà tutti gli ospiti, allietati quel giorno da piatti tipici locali per festeggiare al meglio l’arrivo del 2022. Continua anche l’addestramento di Olli, il cane setter inglese pronto con il nuovo anno a fare il suo ingresso ufficiale nella struttura per apposite attività con gli ospiti.

In foto: la consegna dei tamponi ai lavoratori da parte della direzione della Francescon di Portogruaro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button