Pordenone

Recuperata l'auto finita nel Livenza

E’ stata recuperata stamani, l’auto indivudata nei giorni scorsi dentro al fiume Livenza, nella sacilese Cavolano.

Alle operazioni dei Vigili del Fuoco di Pordenone erano presenti anche i Carabinieri e la Polizia Locale: come si ricorderà, i sommozzatori avevano a lungo scandagliato il fiume alla ricerca di eventuali occupanti l’auto.
Ricerca che per fortuna non portò a nulla.

Stamani la squadra del Distaccamento di Sacile supportata dall’autogru, dalla squadra fluviale e dai Sommozzatori del Nucleo di Trieste, stamani sono tornati a Cavolano per effettuare il delicato intervento.

Le operazioni si sono concluse nel primo pomeriggio.

Adesso le forze dell’ordine accerteranno come sia finita nel fiume quell’auto.

Le operazioni di recupero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button