Pordenone

Rapina il bar brandendo una “Corona”

Rapina ai danni della titolare del Bar Rico di Via Santa Caterina a Marsure di Aviano.

E’ successo oggi, in pieno pomeriggio: erano le 15.20 circa, quando al locale si è presentato un giovane, probabilmente extracomunitario, sui 30 anni, per bere un caffè.

Al momento di pagare la consumazione però, invece del denaro ha estratto dalla felpa che indossava una bottiglia di birra Corona vuota, brandendola contro la donna.

Alla poveretta che ha 72 anni e in quel momento era sola dentro al bar, a tu per tu con l’individuo, non è rimasto che accontentarlo e consegnargli i soldi della cassa e del portafoglio: poco più di 100 euro in tutto.

Ottenuti i quali, il malvivente si è allontanato facendo perdere le proprie tracce.

Sulla vicenda indagano i Carabinieri della stazione di Aviano che hanno eseguito rilievi e trovato tracce del bandito.

Secondo la descrizione della derubata, si tratta di un giovane sui 30 anni, con addosso jeans e felpa grigia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button