Home -> Pordenone -> Questore emette “Daspo urbano” a carico 51enne pordenonese con divieto accesso al Parco Galvani

Questore emette “Daspo urbano” a carico 51enne pordenonese con divieto accesso al Parco Galvani

Il Questore di Pordenone ha emesso un Daspo Urbano con il Divieto di Accedere per mesi 12 nelle areee urbane di Pordenone, ricomprendenti via Vallona e il Parco Galvani, nei confronti di un 51enne pordenonese.
Il provvedimento disposto dal Questore nei confronti di un 51enne pordenonese.
In particolare l’uomo, nel pomeriggio dello scorso mercoledì 3 luglio, veniva controllato al Parco Galvani da una pattuglia della Polizia Locale di Pordenone, che sussistendone i presupposti, gli notificava l’ordine di allontanamento.
Trascorsi alcuni giorni, nel pomeriggio di lunedì 15 luglio, sempre al Parco Galvani poliziotti dell’Ufficio Prevenzione Generale Soccorso Pubblico “Squadra Volante” della Questura di Pordenone sorprendevano l’uomo mentre poneva in essere comportamenti con i quali disturbava sia i presenti che la circolazione in quella zona, sorprendendolo nel mentre compiva atti contrati alla pubblica decenza.
L’uomo veniva, quindi, deferito alla Procura della Repubblica e accertata l’inottemperanza all’ordine di allontanamento del precedente mercoledì 3 luglio, è stato disposto nei suoi confronti l’avvio della procedura per il Daspo Urbano.
Il Questore della Provincia di Pordenone ha provveduto in data 6 luglio a disporre la misura di prevenzione dell’Avviso Orale e nel pomeriggio di ieri ha emesso l’ulteriore provvedimento di divieto di accesso al Parco Galvani per 12 mesi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*