Pordenone

Questore di Pordenone dispone il rimpatrio di un 35enne moldavo con precedenti

Agenti della Questura di Pordenone hanno accompagnato un 35enne cittadino moldavo presso il Centro di Permanenza ed il Rimpatrio di Gradisca d’Isonzo.

In particolare al cittadino moldavo, a seguito di un controllo effettuato da personale della Questura non aveva rispettato l’ordine del Questore di Venezia di abbandonare il territorio dello stato entro 7 giorni a seguito del provvedimento di espulsione emesso dal Prefetto.

A carico del 35enne moldavo, sono risultati diversi precedenti di polizia per reati contro la persona e il patrimonio.
Il Questore gli ha notificato il provvedimento di espulsione emesso dal Prefetto di Pordenone ed è stato accompagnato al centro di Gradisca, in attesa dell’effettivo rimpatrio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button