Venezia

Quarto d’Altino/Il contadino con 2 chili e mezzo di coca

Gli approfondimenti degli investigatori su un arresto per droga, a Quarto D’Altino hanno portato alla scoperta della bellezza di due chilogrammi di cocaina.
Parliamo di droga che, se immessa sul mercato, avrebbe reso non meno di 400 mila euro.
Protagonista della vicenda, un 47enne ufficialmente di mestiere contadino, ma che alcuni giorni fa era finito nelle maglie della Polizia , trovato con circa mezzo chilo di cocaina.

Partendo da quel considerevole quantitativo, gli uomini della Mobile veneziana hanno scandagliato, anche usando un drone, i vari terreni di proprietà del 47enne di Quarto D’Altino, arrivando così ad una piccola casetta dove erano custoditi gli altri due chili di sostanza, cosa che fa pensare ad un ruolo ben preciso dell’agricoltore: forse di custode, magazziniere della droga per conto di altri.
Per questo, le indagini non possono certo dirsi concluse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button