Home -> Venezia -> Prevenzione sanitaria alla Mostra del Cinema. Sabato e domenica cardiologia di Venezia trasferita al Garden

Prevenzione sanitaria alla Mostra del Cinema. Sabato e domenica cardiologia di Venezia trasferita al Garden

C’è anche la prevenzione sanitaria tra i protagonisti “fuori concorso” della mostra del cinema di Venezia.
Oggi, nello “Spazio Veneto” della Regione al Lido, alla presenza dell’Assessore regionale alla Sanità, Manuela Lanzarin, e del direttore Generale dell’Ulss 3 Serenissima, Giuseppe Dal Ben, è stata infatti presentata una iniziativa di prevenzione e sensibilizzazione sulle tematiche oncologiche e cardiologiche.
L’iniziativa in questione prevede l’allestimento di alcuni gazebo nello spazio aperto della Sede distrettuale di Piazzale Ravà al Lido.
In questi spazi, organizzati e animati dalla Fondazione Sanità Onlus, con il sostegno dell’Ulss 3 Serenissima e con il Patrocinio della Regione Veneto, si svolgeranno attività informative e di prevenzione illustrate dal Presidente della Fondazione, Oscar Trentin.
I quattro grandi gazebo della Fondazione – già protagonista di numerose iniziative di sensibilizzazione e prevenzione – saranno allestiti nelle giornate centrali della Mostra del Cinema, dal 4 al 7 di settembre.
Al Lido ci saranno anche due presìdi in tema di prevenzione cardiologica.
Nella giornata di sabato 31 agosto e nella mattinata di domenica 1 settembre la Cardiologia di Venezia guidata dal Primario Giuseppe Grassi e Amici del Cuore di Venezia organizzano uno stand, collocato proprio nel “Garden” della Mostra, dove verranno eseguiti elettrocardiogrammi ed eventuali spiegazioni degli stessi a tutta la popolazione che lo desidera.
Il tracciato elettrocardiografico eseguito oltre che in formato cartaceo verrà consegnato in formato digitale salvato su una memory card a forma di “carta di credito” dove in futuro il paziente potrebbe salvare tutti gli esami medici quasi anticipando un personale fascicolo sanitario.
Successivamente, nei giorni 5-7 settembre sarà la volta del “Jumbo Truck” della Fondazione per il Tuo Cuore HCF, onlus dell’Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri: sul grande TIR attrezzato, con la presenza degli specialisti della Cardiologia e dell’Emodinamica dell’Ospedale dell’Angelo, che effettueranno gratuitamente gli elettrocardiogrammi, la rilevazione della pressione arteriosa, il dosaggio del profilo colesterolemico, trigliceridemico, glicidico e uricemico, istruendo la cittadinanza alla corretta prevenzione cardiovascolare. L’iniziativa prevede l’utilizzo e la distribuzione agli utenti del “BancomHeart”, che permette di registrare e di conservare il proprio ECG contribuendo inoltre alla realizzazione di una vasta banca dati cardiologica.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*