Veneto

Preavviso per possibili alte maree tra sabato 28 e giovedì 31 dicembre

Le previsioni meteorologiche a medio termine disponibili confermano la presenza di un minimo depressionario in formazione nell’alto Atlantico. Tale sistema potrebbe assumere ampie dimensioni, con approfondimento del minimo barico nel passaggio tra la costa inglese e quella norvegese tra il 26 e il 27 dicembre.

A oggi, la traiettoria prevista del sistema potrebbe comportare un gradiente barico lungo l’asse dell’Adriatico con l’instaurarsi di importanti venti di scirocco lungo tutto il bacino.
Queste condizioni risultano favorire il fenomeno dell’acqua alta nei giorni dal 28 al 31 dicembre, giorni in cui la marea si trova in condizione di sizigia. Per il giorno 28 dicembre, ad oggi i modelli indicano possibili valori di marea molto sostenuta, con massimi anche superiori a 130 cm.

Tale previsione presenta ancora una elevata incertezza, dovuta alla fase tra contributo meteo (con massimi superiori a 70 cm) e il picco di marea astronomica (73 cm alle ore 9.00 del 28 dicembre).

Sabato 26 sarà emesso il bollettino aggiornato. In base alle previsioni di maree in esso contenute il Provveditore Zincone potrà richiedere l’innalzamento delle barriere del Mose.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button