Venezia

Portogruaro/Senza lavoro ma con 2 mila euro in tasca: arrestato per spaccio

E stato arrestato alla stazione ferroviaria di Portogruaro un 25enne nigeriano appena rientrato da Mestre dove si era evidentemente recato a far provviste.. di stupefacenti.
Il giovane, O.F. le sue iniziali, è incappato in un controllo della Polizia Ferroviaria all’opera con l’unità cinofila.
Proprio il cane ha “fiutato” il soggetto che aveva già attirato l’attenzione degli agenti che lo avevano notato allontanarsi in tutta fretta.

Accompagnato in ufficio, gli agenti hanno scoperto 12 ovuli termosaldati contenenti eroina, accuratamente nascosti in una borsa di generi alimentari.
Con se aveva anche 2 smartphone e circa 2.000 euro in contanti: non male, considerato che si tratta di un disoccupato.
Il giovane è stato tratto in arresto per detenzione e spaccio di stupefacenti ed accompagnato alla Casa Circondariale di Pordenone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button