Venezia

Portogruaro “fragile”: due suicidi in poche ore

Due suicidi alla stessa ora nel mandamento portogruarese.
Un uomo di 58 anni, persona molto nota a Bibione ma di cui non pubblichiamo il nome, avrebbe litigato la sera prima con la compagna.
Rassegnato si è impiccato nella sua abitazione.
Sul posto i carabinieri.

Negli stessi minuti un 48enne di San Michele l’ha fatta finita impiccandosi sotto al cavalcavia della strada provinciale 40 a Fossalta di Portogruaro.
Il 40enne avrebbe terminato il suo rapporto di lavoro in una cooperativa lunedì prossimo.
Su questa pista la Polizia di Portogruaro sta indagando.
Gli agenti del commissariato hanno recuperato una carta secondo cui l’uomo aveva un contratto a tempo indeterminato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button