Venezia

Portogruaro/Dal Rotary 12 mila euro per le Terapie Intensive

Anche il Rotary Portogruaro ha deciso di rispondere con aiuti concreti all’appello lanciato in soccorso del Sistema Sanitario Regionale in difficoltà per l’emergenza Coronavirus.

Lo ha fatto venerdì scorso, donando 12.000 euro in
favore dell’Unità Operativa Complessa di Anestesia e Rianimazione della Ulss 4 Veneto Orientale, diretta dal Dott. Fabio Toffoletto.

Denaro che, precisa Sebastiano D’Anna, Presidente Rotary Club Portogruaro, servirà per l’acquisto
di apparecchiature e materiale medico a sostegno del lavoro del personale medico – sanitario operante nella Terapie Intensive di Portogruaro, San Donà di Piave e Jesolo.

La realizzazione di questo importante progetto al servizio della comunità locale è stata possibile grazie a tutti i soci del Club, ai quali D’Anna rivolge il suo più sentito ringraziamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button