Pordenone

Pordenone: viola le normative anti-Covid, 5 gg di chiusura per l’Osteria ai Compari

Una Volante della Questura di Pordenone mentre percorreva ieri sera verso le 19:40, la centralissima corso Vittorio Emanuele, ha ricevuto le segnalazioni di alcuni passanti che indicavano come, nonostante l’ora e le normative anti-covid, vi era un locale che le violava.

Gli Agenti hanno riscontrato che l’Osteria ai Compari, nella centralissima via Cesare Battisti, c’era un un gruppo di avventori che stavano in piedi nei pressi della porta di ingresso.

In particolare un giovane intento a bere da una bottiglia di birra in vetro ha tentato maldestramente di disfarsene gettandola in un cestino, mentre un altro avventore aveva in mano un bicchiere.

Gli Agenti hanno riscontrato come il cestino di rifiuti fuori del bar fosse ricolmo di bicchieri e bottiglie di birra.

Il controllo ha anche rilavato come, all’interno della corte adiacente all’ Osteria ai Compari fosse stato ricavato un locale appartato, dedicato alla consumazione di bevande, al di fuori della vista dei passanti e soprattutto dei potenziali controlli.

Sul bancone del locale sono state trovate numerose bottiglie di birra aperte, bicchieri di vetro e posaceneri pieni di mozziconi di sigarette.

Il titolare del bar e due avventori sono stati sanzionati con euro 400 di multa.
Il locale ha subito la sanzione accessoria della chiusura 5 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button