Pordenone

Pordenone/Supporto psicologico e pratico agli over 65 con il progetto Call-Center – Civid 19 – Colora il tuo tempo

Pordenone – Da lunedì 16 – annuncia il vicesindaco e assessore alle Politiche sociali Eligio Grizzo – inizia l’attività del progetto “Call-Center – Civid 19 – Colora il tuo tempo” un servizio telefonico di supporto psicologico e pratico riservato alle persone over 65 anni titolari della Carta d’argento rilasciata dal Comune . Dalla consultazione con psicologi esperti – prosegue l’assessore – emerge che nella popolazione ultrassessantacinquenne, in questa seconda fase di emergenza sanitaria, aumenta lo stato di depressione, per cui è necessario intervenire per supportare la quotidianità di questa fascia di popolazione.

Undici volontari già conosciuti poiché sono operativi nel progetto “Colora il tuo tempo”, opportunamente formati e anche loro over 65 così da facilitare il dialogo, telefoneranno giornalmente a casa dei circa 6 mila possessori della carta d’argento del Comune, per offrire loro un supporto psicologico, sociale, informativo o anche solo per una conversazione informale . In questo difficile periodo, – commenta l’assessore Grizzo – si vuol rafforzare il rapporto umano per non lasciare indietro nessuno, e rendere più attiva ed empatica la partecipazione alla vita della comunità ed evitare la solitudine e l’isolamento sociale.

In marzo, nelle prima fase della pandemia avevamo attivato uno sportello telefonico di ascolto, gestito dalla Protezione civile, ora invece abbiamo strutturato il progetto e coinvolto operatori dell’Ass. Temposcambio per il contatto telefonico e personale dell’Aifa per l’attività di carattere logistico,( spesa, trasporto,….).

Le persone iscritte negli elenchi del progetto “Colora il tuo tempo” saranno chiamate al telefono in due fasce d’orario, il mattino dalle 10 alle 12 e il pomeriggio dalle 16 alle 18 tutti i giorni dal lunedì al venerdì, orari scelti in considerazione delle abitudini delle persone di questa fascia d’età. Alla fine del colloquio verrà stilato un report, riservato e altamente confidenziale, che giornalmente sarà consegnato all’Assessorato così da monitorare la situazione di ogni persona. L’ Assessore Grizzo quindi invita gli over 65 ad accogliere senza timore le telefonate poiché saranno improntate alla massima serenità e cortesia. L’operatore si presenterà e descriverà il progetto e l’ente che lo promuove.

La preparazione conseguita gli consentirà e comunque faciliterà l’avvio del dialogo per cogliere la disponibilità alla conversazione, indagando in modo positivo con domande appropriate, sugli interessi sociali, culturali o altro dell’interlocutore. Eviterà di chiedere informazioni sui dati tutelati dalla privacy. Nella conversazione raccoglierà le richieste di bisogno individuale , se necessita di aiuto per la spesa, per il ritiro di medicinali, per il trasporto per visite mediche o all’ospedale oppure per altre esigenze.

Nel caso in cui l’operatore si trovasse nell’impossibilità di soddisfare immediatamente tutte le richieste o informazioni, prederà nota delle necessità e la persona sarà richiamata in un secondo momento per soddisfare le sue aspettative.
Significativa importanza sarà data anche alla conclusione della telefonata. Infatti oltre a ringraziare per la disponibilità, l’utente anziano sarà invitato a mantenersi in contato telefonico con il Comune chiamando il personale del settore della Politiche sociali allo 0434 392603 oppure 392615 dalle 9 alle 14 in orario d’ufficio di ogni giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button