Pordenone

Pordenone – Spilimbergo, ai nastri di partenza la nuova personale dedicata all’artista Massimo Poldelmengo

L’arte torna in scena, e in attesa di inaugurare il nuovo progetto espositivo in presenza, ecco la seconda tappa della preview digitale dedicata all’artista Massimo Poldelmengo, capace di spaziare dalla pittura alla scultura, a intense opere grafiche di grande impatto emotivo.

La sua arte trova spazio anche in uno dei luoghi più “percorsi” del Friuli Venezia Giulia, il Trieste Airport di Ronchi dei Legionari, dove un’opera di Poldelmengo è stabilmente posizionata nell’area del Polo intermodale.

Per iniziativa del Centro Iniziativa Culturali di Pordenone, in sinergia con la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e il Centro Culturale Casa Zanussi di Pordenone, la mostra “L’Opera al Nero” dedicata a Poldelmengo sarà visitabile dalla seconda parte di giugno al mese di ottobre fra la Galleria Sagittaria di Pordenone e le due sedi della Fondazione Ado Furlan a Spilimbergo (Palazzo Tadea e Castello): in esposizione una cinquantina di opere estremamente rappresentative dell’arte di Poldelmengo, selezionate a cura del curatore Angelo Bertani, con la storica dell’arte Caterina Furlan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button