Pordenone

Pordenone/Riaperto il Parco Galvani completamente riqualificato

Si è svolta l’inaugurazione del parco Galvani di viale Dante a Pordenone, polmone verde caro ai pordenonesi, oggi rinnovato e riqualificato.
La festa ha coinvolto un gran numero di persone ed ha avuto inizio col flash mob della Filarmonica di Pordenone, durante il quale i suoi 25 membri hanno eseguito magistralmente tre brani.
È seguito il taglio del nastro da parte del sindaco Alessandro Ciriani, dell’assessore all’ambiente Monica Cairoli e dell’assessore alla cultura e grandi eventi Alberto Parigi.

Il parco ha subito un restyling completo per questo luogo del cuore di Pordenone.
Numerosi gli interventi effettuati per questa riapertura. Sottolinea l’assessore Cairoli: «La riqualificazione del parco ha riguardato il rifacimento dei vialetti con materiale drenante e la copertura della pavimentazione dell’area giochi con la gomma.
È stata fatta una significativa pulizia di rovi e vegetazione infestante intorno al laghetto ed è stato recuperato il sentiero esistente che costeggiava lo specchio d’acqua.
Sono state aggiunte numerose panchine ed è stata realizzata una pista ciclabile esterna lungo viale Dante.
Il progetto originale prevedeva l’abbattimento di 90 piante ma, siamo riusciti a salvarle tutte e ne abbiamo addirittura piantumate una decina di nuove.
Infine sono state tolte le recinzioni creando un parco aperto.
Per quanto riguarda l’aspetto della sicurezza l’amministrazione ha implementato il numero delle telecamere, cosicché il parco risulta completamente video sorvegliato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button