Pordenone

Pordenone/Raccolti finora oltre 300 mila euro per la Sanità pordenonese

Proseguono anche a Pordenone le raccolte fondi a sostegno della Sanità locale, nel contesto dell’emergenza coronavirus.

Due le principali: la più nota è quella promossa dai fratelli Zuzzi del Molino di Pordenone e da altri soggetti capace di raccogliere finora la bella cifra di
256 mila euro.
Somma che i fautori della raccolta intendono destinare ad un rafforzamento della Terapia Intensiva del Santa Maria degli Angeli.

L’altra vede tra i promotori l’Assessore comunale Pietro Tropeano. E’ legata al Lion’s club Naonis e mira a raggiunge i 100 mila euro.
Al momento si è arrivati a superare la soglia dei 25 mila.
Anche questa raccolta è diretta ad aiutare Pronto Soccorso e Medicina d’Urgenza del nosocomio pordenonese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button