Pordenone

Pordenone/Questore dispone il rimpatrio per un cittadino indiano

Il Questore di Pordenone ha disposto l’accompagnamento di un 51enne cittadino indiano presso il Centro di Permanenza ed il Rimpatrio di Gradisca d’Isonzo, dove è stato condotto dagli agenti.

Questo a seguito dell’episodio accaduto giovedì pomeriggio quando una Volante della Questura è intervenuta in via Montereale presso la “Cittadella della Salute” dove era stata segnalata la presenza di una persona molesta.

Giunti sul posto gli agenti hanno identificato il cittadino indiano, su cui pendeva già un ordine emesso nell’estate scorsa dal Questore di Milano di abbandonare il suolo italiano.
Il 51enne indiano nel frattempo è stato più volte sorpreso in centro a Pordenone in evidente stato di ubriachezza.

Ora si trova al Centro di Permanenza, in attesa dell’effettivo rimpatrio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button