Spettacoli

Pordenone: presentata la 49.ma edizione del Processo e rogo de la Vecia, da seguire in televisione

Nel ribadire che le tradizioni vanno conservate, anche se si dovesse “brusar un paese” …., oggi in municipio a Pordenone è stata presentata la 49 edizione del “Processo e Rogo de la Vecia”.

A causa dell’emergenza epidemiologia, la rappresentazione teatrale non si terrà in “presenza” ma, in modo inedito, sarà proposta in Tv sull’emittente “Il 13”, giovedì 11 marzo alle ore 19.55.

“L’edizione del 2020 – ha commentato il presidente della ProPordenone Giuseppe Pedicini – a causa del Covid -19 non l’abbiamo presentata, ma quest’anno nonostante il perdurare della crisi sanitaria, abbiamo deciso di rappresentarla in un’altra veste, utilizzando il canale televisivo.

Ciò è stato possibile grazie alla collaborazione con “Il 13” e all’impegno di molte persone che da tempo collaborano con noi, all’autore dei testi Arnaldo Grandi , a Giorgio Altio l’ ormai storico illustratore del libretto già
in distribuzione nelle edicole a cinque euro”.
Il ringraziamento va esteso a tutti gli attori e ai commercianti che nonostante le difficoltà apprezzano le nostre iniziative e ci sostengono”.

Bianca Manzari che da 11 edizioni impersona la “Vecia”, “guardano in tralice” il pubblico ministero ( Daniele Rampogna) che la condann(erà) ha evidenziato l’ affiatamento, il gusto, il divertimento e la passione che ha pervaso l’intero cast di interpreti durante la registrazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button