Pordenone

Pordenone/Iscrizioni ai nidi d’infanzia comunali

Da lunedì 3 a venerdì 28 febbraio si raccolgono le iscrizioni per accedere ai nidi d’infanzia Il Germoglio e L’Aquilone gestiti dal Comune, e per ottenere eventuali contributi per la frequenza ai nidi privati accreditati.

Il servizio è dedicato all’infanzia di età compresa tra i tre mesi e i tre anni e si può presentare la domanda anche per le nascite previste entro il 31 maggio 2020. Un’ulteriore possibilità di iscrizione è prevista dal 1 settembre al 30 novembre 2020 e le domande entreranno in graduatoria da
gennaio 2021 in caso di disponibilità di posti.

L’iscrizione va presentata utilizzando i moduli che si possono scaricare dal sito del comune www.comune.pordenone.it/infanzia o da ritirare in Municipio in piazzetta Caldeari oppure all’ufficio amministrativo Nidi e Infanzia in piazza della Motta.

Le domande vanno consegnate a mano in questo medesimo ufficio, aperto dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12.45 e il lunedì e giovedì pomeriggio dalle 15.30 alle 17.30 o in alternativa vanno spedite con raccomandata A/C a: Comune di Pordenone – Ufficio Nidi – Corso vittorio Emanuele II n.64 o all’indirizzo PEC; comune.pordenone@certgov.fvg.it.

Nelle strutture i bambini trovano occasioni di gioco, luogo di relazioni e di socializzazione tra i bambini e con gli adulti. La giornata si alterna tra momenti di cura, accoglienza, pranzo, sonno, cambio e commiato ad attività di gioco individuale e di gruppo, in ambienti sicuri e stimolanti arredati e strutturati con materiali stimolanti e accessibili.

I bambini sono seguiti da personale qualificato che si avvale anche
del supporto di una pedagogista per progettare e verificare l’agire educativo. Sono coinvolti anche i genitori supportati così nel loro ruolo. A tal proposto, per consentire di conoscere il servizio nei dettagli,
le sedi si potranno visitare sabato 8 febbraio dalle 9 alle 12 il nido Il Germoglio in via Auronzo e sabato 22 sempre dalle 9 alle 12 l’Aquilone in via G. Cantore. In questo servizio in virtù delle scelte compiute –
commenta Alessandro Basso – abbiamo raggiunto un ottimo risultato grazie anche alla buona volontà e alla professionalità degli operatori dei nidi.

L’attività comincia a settembre e si protrae fino a metà luglio con brevi interruzioni durante le festività natalizie e pasquali. Tuttavia , compatibilmente con le risorse a disposizione, sono pervisti anche
prolungamenti in estate, seppur per un numero limitato di posti. I nidi si aprono dalle 7.30 alle 13 dal lunedì al venerdì , ma sono previsti prolungamenti di orari, in caso di disponibilità di posti anche fino
alle 16 o 17.30 ma solo per i bambini con genitori che hanno comprovate esigenze lavorative.

Le tariffe e il costo del servizio dipendono dall’Isee ed è in vigore il quoziente Pordenone, il nuovo regolamento dei servizi educativi che prevede riduzioni delle rette per i nuclei monoparentali, coppie giovani, più fratelli che frequentano contemporaneamente, nuclei familiari numerosi e con presenza di un altro figlio portatore di grave handicap.

I dettagli relativi, al servizio, alle tariffe, all’applicazione del quoziente Pordenone, ai pagamenti e all’accettazione o rinuncia al posto si trovano sul sito del comune www.comune.pordenone.it/infanzia .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button