Pordenone

Pordenone/Interventi di restauro della facciata del Municipio

All’interno di una serie di interventi che il Comune di Pordenone sta svolgendo nel settore dei Lavori Pubblici, sebbene in questo momento storico si riscontrino delle difficoltà legate ai quadri finanziari, sono state trovate le risorse necessarie per effettuare i lavori di sistemazione del municipio, edificio che rappresenta per Pordenone e per i suoi cittadini il cuore storico, architettonico ed identitario, e dell’ex convento di San Francesco, importantissimo pezzo di pregio della città, al fine di restituire entrambi alla loro antica bellezza.

Afferma il sindaco Ciriani: «Da quando sono sindaco sono state moltissime le legittime segnalazioni dei cittadini affinché si intervenisse sia sul municipio, colpito dalla mancanza di interventi manutentivi da almeno vent’anni, che sull’ex convento. Credo che procedere con questi lavori significhi avere una sensibilità nei confronti delle vestigia, della memoria e dell’identità di una città. Ci pareva importante avviare questi interventi per rendere Pordenone ancora più bella, prendendoci cura anche della sua storia e del suo passato».

L’intervento alla sede municipale ammonta a 235 mila euro e comprenderà il restauro manutentivo della facciata principale del corpo storico del palazzo di mattoni a vista e soprattutto il restauro completo del quadrante dell’orologio, facendo anche in modo che il meccanismo interno con lune e segni zodiacali ricominci a funzionare.

La manutenzione e la pulizia dei paramenti intonacati dell’ex convento di San Francesco che danno su piazza della Motta e parte di via Ospedale Vecchio, ammontano a 40 mila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button