Pordenone

Pordenone in vetta alla classifica della qualità della vita in Italia

Gongola, il Sindaco di Pordenone Alessandro Ciriani e ne ha ben donde, segnalando il primo posto guadagnato da Pordenone nella classifica annuale sulla Qualità della vita redatta da Italia Oggi e dall’Università La Sapienza di Roma.
Nulla da dire, governare la città dove si vive meglio in Italia non è soddisfazione da poco.
Ecco qui sotto il post pubblicato poche ore fa dal primo cittadino e dal quale trasuda tutto l’entusiasmo per il bel risultato ottenuto.

“PRIMI!! Una bellissima notizia in mezzo a tante preoccupazioni!
Pordenone PRIMA in Italia per qualità della vita!
L’annuale e autorevole ricerca di Italia Oggi ci mette sul gradino più alto del podio.
È una ricerca sul territorio provinciale ma credo sia indiscutibile il ruolo del capoluogo, del nostro impegno per migliorare la città, quello dei cittadini e degli operatori economici.
Viviamo in un posto unico e dobbiamo non solo apprezzarne con orgoflio le comodità e i servizi ma iniziare a ricordare ai detrattori in servizio permanente effettivo che, se proprio non si trovano bene, hanno l’impagabile libertà di andare altrove”.

Ogni riferimento ad avversari politici è puramente casuale, si direbbe.
Per la città, l’exploit è completato dal terzo posto guadagnato alla voce “Ambiente”.

Tornando alla graduatoria, la 22esima edizione della ricerca vede seconda Trento (che lo scorso anno fu prima), pesa, anche qui, il Coronavirus: le città più colpite sono tutte finite un po’ più indietro.
Il vicino Veneto può vantarsi di avere tre città tra le prime 15: Treviso, Vicenza e Padova.
In Friuli, ottimi risultati per Trieste e Udine alla voce Formazione ed Istruzione.
A Luca Zaia e Massimiliano Fedriga non piaceranno invece le posizioni ottenute da Treviso, Vicenza, Trieste e Gorizia alla voce “Sistema Salute”, tutte le gruppo delle ultime.

Come dicevano i nostri vecchi: guarda chi sta peggio.
E allora chiudiamo tornando alla classifica generale.
La grande Milano, pur prima per reddito, è solo 45esima; la capitale Roma, pur eterna, addirittura 50esima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button