Pordenone

Pordenone/Il Comune acquista 6 mila FFP2 per gli studenti

Pordenone – Per venire incontro alla nota carenza di mascherine FFP2 per le scuole, il Comune di Pordenone ha attivato una rete in soccorso dei ragazzi.
«Grazie all’interessamento diretto della Consigliera comunale Lidia Diomede – specifica il primo cittadino Alessandro Ciriani – e all’assessore all’Istruzione Alberto Parigi, abbiamo reperito una prima fornitura di seimila mascherine FFP2.
Arriveranno lunedì e i dirigenti scolastici le distribuiranno secondo bisogno.
In caso di necessità, partirà anche un secondo lotto già messo a preventivo.
L’operazione ha avuto anche il supporto dell’Unione Industriali di Pordenone che ha messo l’Amministrazione in contatto con un fornitore che ha messo a disposizione le mascherine a prezzo calmierato.

Un impegno che come Comune ci prendiamo subito per rispondere alle necessità dei cittadini e delle fasce più deboli e bisognose, in attesa poi dell’invio dei lotti dal Commissario straordinario Figliuolo.
Le mascherine, infatti, portate per ore e ore ogni giorno dai nostri figli a scuola, sono un costo significativo per le famiglie e non tutte sono in grado di sobbarcarsi questa spesa.
In questo modo, si va a creare una difficoltà non solo economica, ma anche un problema di salute e di non adempimento ai dispositivi di sicurezza, senza contare l’imbarazzo che crea dover giustificare il mancato acquisto per chi non lo può sostenere economicamente».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button