Pordenone

Pordenone/Foglio di via per 3 anni per i due medici no vax arrivati da Pescara

Il Questore della Provincia di Pordenone Marco Odorisio ha disposto il Foglio di Via Obbligatorio per 3 anni da Pordenone per due medici baòlzati di recenti agli onori delle cronache.

Ricorderete la vicenda della coppia di medici abruzzesi che domenica 28 novembre scorso avevano raggiunto Pordenone per partecipare a manifestazione “no vax” al Parco S. Valentino.
Dei due, uno risultava essere in quarantena perchè positivo al Covid.
Ad aggravare la situazione, il fatto che fossero entrambi medici, moglie e marito, residenti in Provincia di Pescara, la donna attesa in qualità di relatrice alla manifestazione “no vax”.

La signora si era negativizzata al covid-19, il marito risultava essere ancora positivo, violando dunque la quarantena e venendo indagato in stato di libertà.
Teste dure, i due: più volte la receptionist dell’albergo dov’erano scesi aveva invitato l’uomo ad indossare la mascherina, anche fornite dalla struttura, ma lui deliberatamente non l’aveva indossata.

Da qui la decisione del Questore della Destra Tagliamento che oggi ha emesso due provvedimenti di allontanamento per la durata di 3 anni e segnalato i due professionisti all’Ordine dei Medici di Pescara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button