Pordenone

Pordenone: dopo 73 episodi, il Questore rimpatria cittadino romeno per ubriachezza molesta

E’ stato accompagnato ieri sera all’aeroporto Marco Polo di Venezia e imbarcato sul volo Venezia-Bucarest, il 54enne cittadino romeno, che ha collezionato ben 73 episodi di ubriachezza di cui si sono dovuti occupare le Forze dell’Ordine o l’ambulanza.
Non potrà fare ritorno in Italia per i prossimi cinque anni.

Il cittadino comunitario risultava essere entrato in Italia nel 2003 e benchè impiegato presso una ditta di Porcia, si era presentato al lavoro solamente in tre occasioni;
L’Ufficio Immigrazione della Questura di Pordenone, ha valutato la posizione del cittadino romeno, risultato in possesso di un’autorizzazione al soggiorno permanente.
Non risultava lavorare in modo continuo e non avere una residenza fissa a questo si sono aggiunte le numerose segnalazioni di ubriachezza.
Era stato più volte trovato in stato di incoscienza ed alterazione alcoolica, ha collezionato una serie innumerevole di accessi al Pronto Soccorso (49 volte nell’ultimo bimestre); sanzionato 5 volte per ubriachezza; era diventato un problema per avventori di negozi e pubblici locali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button