Prendi nota

Pordenone/Dal 22 al 24 ottobre a Palazzo Pera “Femminile a mosaico”

Il 22 il 23 e il 24 Ottobre a Pordenone presso il Palazzo Pera in Corso Garibaldi, 18 all’interno della Collettiva d’arte – “I vecchi borghi di Pordenone” la Fondazione Bambini e Autismo ONLUS espone una retrospettiva dal titolo: “femminile a mosaico” – opere musive realizzate all’Officina dell’arte, centro lavorativo regionale per persone con autismo adulte di Pordenone, dai nostri speciali artisti.

La mostra, promossa dall’Ass. Panoroma ETS in collaborazione con Comune di Pordenone e Regione Friuli Venezia Giulia e Confcommercio espone lavori di artisti locali che presentano opere pittoriche, scultoree e di fotografia.

Per quanto attiene la mostra proposta dalla Fondazione questa riguarda una serie di mosaici realizzati in anni diversi all’interno di esposizioni dedicate a noti artisti soprattutto del ‘900.
In comune le opere hanno il soggetto: la figura femminile spesso presente nelle produzioni degli artisti.
Le opere selezionate per la mostra sono state realizzate per gli omaggi a Gustav Klimt, Tamara De Lempicka e Leonardo Da Vinci e sono opere che la rivisitazione a mosaico ha enfatizzato attraverso l’apporto dei materiali, a volte originali, e attraverso la visione che i nostri speciali mosaicisti (persone con autismo adulte) hanno inteso dare al frutto del loro lavoro.

Così i mosaici tratti dalle opere di Klimt raffigurano donne particolarmente “preziose” in omaggio allo stile dell’artista austriaco con uso di vetri colorati, murrine e tessere di vetro policrome che ben rappresentano, e per certi versi esaltano, quel periodo storico a cavallo tra ‘800 e ‘900 e prima della prima guerra mondiale. Anche i ritratti delle donne della De Lempicka rappresentano donne raffinate, da copertina di riviste patinate, che sono icone del lusso del tempo e che la rivisitazione a mosaico esalta.

In ultimo è stato inserito un mosaico ispirato all’opera di Leonardo Da Vinci dal titolo La Madonna Litta.
Dall’opera di Leonardo è stato estrapolato il volto della Madonna e ripensata l’elaborata acconciatura dei capelli attraverso l’uso di conchiglie di varie fogge un modo questo sicuramente originale e innovativo per immaginare l’arte di Leonardo.
Per le visite:
inaugurazione Venerdì ore 17.00. Sabato e Domenica 9.00 – 12.30 14.00 – 19.00
ingresso libero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button