Pordenone

Pordenone/Da 8 disegnatrici la raccolta fondi per i bimbi ucraini

Pordenone – Sentieri illustrati è una iniziativa storica del Centro Iniziative Culturali Pordenone: ogni anno, a fine estate, apre una finestra di alta suggestione sul microcosmo internazionale dell’illustrazione.
Quest’anno, nella primavera 2022, c’è uno spazio in più: un ‘sentiero’ solidale promosso da Silvia Pignat e Federica Pagnucco, con la disponibilità di 8 illustratrici.

Alessandra Cimatoribus, Sara Colautti, Paola Franceschini, Renata Gallio, Patrizia Muzzin, Federica Pagnucco, Silvia Pignat e Sarolta Szulyovszky, insieme all’artista Gianni Pignat, hanno messo a disposizione alcune loro opere per una raccolta fondi in favore dei bambini vittima della guerra in Ucraina.

Un gesto collettivo, per non sentirsi indifferenti, una condivisione di sogni, per sentirsi più forti, una raccolta fondi per aiutare i bambini che stanno subendo la guerra.
Le donazioni che verranno raccolte entro il 30 aprile saranno devolute a chi si occupa di famiglie e minori, con l’idea che, chi si occupa di illustrazioni e storie possa dare un piccolo sostegno a tanti bambini che in questo momento fanno fatica a sognare.

Il Centro Iniziative Culturali Pordenone sarà il tramite per le donazioni e il versamento di quanto ricavato. Le opere delle illustratrici sono esposte nei Nuovi Spazi del centro culturale Casa dello Studente Antonio Zanussi fino al 30 aprile 2022. Info: cicp@centroculturapordenone.it

Ingresso gratuito, green pass e prenotazione obbligatoria, inviando mail a: cicp@centroculturapordenone.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button